Chi siamo

emuse è una casa editrice indipendente nata nel 2013 ed entrata nel complesso panorama editoriale italiano mossa dal desiderio di avventurarsi liberamente e con curiosità alla ricerca di nuovi modi di fare editoria, di percorsi e prodotti innovativi ancora sconosciuti, sfruttando al meglio le risorse tecnologiche digitali.

emuse ha una grande passione per le arti figurative che si traduce in un catalogo nel quale le immagini occupano uno spazio centrale, proponendo accurate pubblicazioni, tradizionali e digitali, d’arte e di fotografia. La proposta editoriale si estend

e al campo delle scienze sociali e dell’editoria per bambini.

Grazia Dell’Oro, Direttore editoriale

Si laurea in Lingue e Letterature Straniere e partecipa alla realizzazione di diversi progetti sociali e culturali. Si specializza presso l’Università Ca’ Foscari frequentando il Master sull’Immigrazione e collabora con enti pubblici e privati nell’elaborazione di programmi di innovazione sociale in ambito nazionale ed europeo. Per anni ricerca e scrive sui temi legati all’immigrazione e ai cambiamenti sociali. Nel 2011 pubblica il suo lavoro sulle assistenti famigliari immigrate in Italia (Non solo badanti, Sensibili alle foglie, 2011) con fotografie di Sara Munari.
Nel 2014 dà vita alla casa editrice emuse, un progetto culturale di ampio respiro che integra e amplia le esperienze precedenti e  raccoglie attorno a sé collaboratori di diversa provenienza.

Manuela Del Turco, redattrice e ebook designer

Nata a Roma nel 1969, laureata in Lettere Moderne, si trasferisce a Orvieto nel 1992 e consegue l'abilitazione per l'esercizio della professione di guida turistica.

Dal 2011 si occupa di editoria tradizionale. Dal 2013 si specializza come ebook designer in editoria digitale e collabora alla realizzazione del progetto editoriale di emuse, scommettendo sul futuro dell'ebook.


Marco Pea, progettista grafico

Lavora nel settore dal 1984. Apre nel 1992 Kaleidostudio e nel 2003 lo studio grafico '48. Si occupa prevalentemente di progettazione editoriale, immagine coordinata e packaging. È docente incaricato al Politecnico di Milano - Facoltà del Design, dove con Mario Piazza e Luca Pitoni tiene un Laboratorio che ha come oggetto la progettazione di un libro visivo. Tiene un corso di Grafica Editoriale presso l’Istituto Europeo di Design di Milano. Socio Fondatore dell’Associazione Culturale Polifemo che ha come scopo la diffusione della cultura fotografica. Dal 1994 Socio Professionista Senior AIAP (associazione italiana design della comunicazione visiva) e attuale Presidente della Commissione Professionale. 

www.quarantotto.it


Alessandro Bonalume, grafico editoriale

Nasce a Milano dove si laurea in Lettere Moderne. Desideroso di entrare nel mondo dell’editoria, si trasferisce a Pisa dove si laurea in Informatica Umanistica, percorso editoria elettronica. Segue poi un corso di grafica editoriale e inizia così a collaborare con alcune case editrici. Il suo percorso di studi e i suoi interessi per i settori umanistico e informatico gli permettono di ricoprire ruoli differenti e inserirsi in diverse fasi nell’arco di produzione e di pubblicazione del libro cartaceo o digitale.